INSIEME LOMBARDIA. DOMANI A MILANO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘EFFETTO SERRA, EFFETTO GUERRA’

Appuntamento alle 19 presso lo Spazio Melampo di via Carlo Tenca con l’autore, Grammenos Mastrojeni e la candidata al Consiglio Regionale Elena Grandi. Modera Paolo Hutter.

Milano, 26 febbraio 2018 – Quanto e come i cambiamenti climatici influiscono sulle migrazioni, sulle guerre e sulle crisi internazionali? Grammenos Mastrojeni ed Elena Grandi, candidati nella lista Insieme, affronteranno da questa prospettiva, il problema dei cambiamenti climatici.
Grammenos Mastrojeni è un diplomatico italiano. Dai primi anni ’90 ha intrapreso la riflessione e ricerche sull’allora incompreso legame fra tutela dell’ambiente, coesione umana, pace e sicurezza: ha pubblicato il primo articolo sul legame fra ambiente e stabilità sociale nel 1994, anticipando il primo allarme ufficiale emerso nel 1997 con il Rapporto GEO-1 curato dal Programma per l’ambiente delle Nazioni Unite. La sua prima monografia sull’argomento, Il ciclo indissolubile – Pace, ambiente, sviluppo e libertà, è stata pubblicata nel 2002. Conferenziere, ha insegnato soluzione dei conflitti e materie ambientali in diversi atenei, in Italia e all’estero e, nel 2009, la Ottawa University in Canada gli ha affidato il primo insegnamento attivato da un’università sulla questione “ambiente, risorse e geo-strategia”, materia che continua a insegnare. Coordinatore per l’Ambiente e per i rapporti scientifici della Cooperazione allo Sviluppo, è focal point nazionale per la lotta al degrado delle terre, capo delegazione alle conferenze ONU sulla desertificazione, ed è membro delle squadre negoziali sul clima, la biodiversità, l’acqua e le altre tematiche ambientali trattate dalle Nazioni Unite. Collabora con il Climate Reality Project, iniziativa rivolta a diffondere la consapevolezza dei rischi legati al cambiamento climatico lanciata dal Premio Nobel. E’ candidato per ‘Insieme Lombardia’ nel collegio Pavia –Lodi- Vigevano.
Elena Grandi è la candidata di ‘Insieme per Gori’ come capolista a Milano e Città Metropolitana. Nel 2006 è stata eletta, come indipendente per la Rosa nel Pugno in quota con i Radicali, nel Consiglio di Zona 1 a Milano. Dal 2011 è iscritta alla Federazione dei Verdi e dal 2016 membro dell’Esecutivo Nazionale, oltre che di quello Regionale della Lombardia.
Dal 2011 al 2016, nuovamente eletta, con i Verdi, Presidente della Commissione Verde Ambiente Demanio Casa del Consiglio di Zona 1.
Candidata nel 2016 con la lista Sinistra x Milano per il Municipio 1, e ancora eletta, ricopre la carica di Vicepresidente del Municipio 1 e di Assessore al Verde Ambiente Arredo Urbano Casa Demanio. Nel 2017 ha curato, per conto dell’Assessorato all’Urbanistica e al Verde del Comune di Milano, la terza edizione di GreenCityMilano.

Ti potrebbero interessare